Articoli Convento1

L’accoglienza all’interno del convento è riservata, secondo la disponibilità, ai confratelli cappuccini, ai religiosi e ai sacerdoti secolari che vogliano compiere un’esperienza di preghiera, di silenzio, di discernimento, di vita fraterna.

Agli ospiti è richiesto di compiere la vita della fraternità (preghiera e atti comuni) condividendo i medesimi spazi (coro, refettorio).

E’ possibile anche accogliere gruppi di seminaristi, di religiosi o sacerdoti (massimo 8 persone) per settimane di esercizi spirituali o per ritiri di uno o più giorni.

Per quanto riguarda la pastorale giovanile, è possibile anche accogliere giovani (18-30 anni) per una settimana vocazionale che va concordata con il frate responsabile della promozione vocazionale nella Provincia Toscana.

Le cellette del convento, situate nella parte più antica della struttura, si presentano decorose ma essenziali (letto più un piccolo scrittoio), mentre i bagni sono in comune.

Per la permanenza è richiesta una semplice offerta libera.

 

Per informazioni rivolgersi a :  Contatti

logo