Il convento

Articoli Convento1

L’accoglienza all’interno del convento è riservata, secondo la disponibilità, ai confratelli cappuccini, ai religiosi, ai sacerdoti secolari e ai giovani (18-30 anni) che vogliano compiere un’esperienza di preghiera, di silenzio, di discernimento, di vita fraterna.

Agli ospiti è richiesto di compiere la vita della fraternità (preghiera e atti comuni) condividendo i medesimi spazi (coro, refettorio).

E’ possibile anche accogliere gruppi di seminaristi, di religiosi o sacerdoti (fino a un massimo di 18 persone) per settimane di esercizi spirituali o per ritiri di uno o più giorni.

Le cellette del convento, situate nella parte più antica della struttura, si presentano decorose ma essenziali (letto più un piccolo scrittoio), mentre i bagni sono in comune.

Per la permanenza è richiesta una semplice offerta libera.

 

Le Casette

Articoli Casette1

Presso il piazzale esterno del convento sono disponibili 2 casette per l’accoglienza di gruppi che intendono trascorrere un periodo (fino ad un massimo di 2 settimane) per ritiri spirituali e per condividere alcuni momenti di preghiera con i frati della comunità de Le Celle (almeno un momento di preghiera al giorno), nel rispetto di un sostanziale clima di raccoglimento e silenzio.

La nostra fraternità è disponibile ad offrire meditazioni o a guidare momenti di preghiera, previo accordo.

Non è invece possibile accogliere gruppi con la presenza di un numero cospicuo di bambini, per la mancanza di spazi, soprattutto all’esterno.

Le casette possono contenere fino ad un massimo di 35 persone facenti parte di un gruppo singolo o di due gruppi distinti: la casa piccola 12 posti, quella grande 25 posti.

Entrambe sono indipendenti e usufruibili solamente in autogestione, anche se il refettorio della casa grande può accogliere un eventuale gruppo unico dislocato in entrambe le casette, sia per i pasti, sia per eventuali incontri.

I posti letto sono così distribuiti:

Casa piccola

n.1 camera al piano terreno con 4 posti singoli (1 bagno)
n.2 camere al primo piano (3 bagni):
     - n.1 camera con 2 posti singoli (2 posti)
     - n.1 camera con 3 letti a castello (6 posti)

Casa grande

n.3 camere al piano terreno (4 bagni):
     - n.1 camera con letto singolo (1 posto)
     - n.1 camera con 3 letti a castello e uno singolo (7 posti)
     - n.1 camera con 3 letti a castello (6 posti)
n.2 camere al primo piano (2 bagni):
     - n.1 camera con 4 letti a castello (8 posti)
     - n.1 camera con 3 letti singoli (3 posti)

Le casette sono dotate di impianto di riscaldamento ad aria per l’inverno. Per la permanenza è richiesta una semplice offerta libera.

 

Eremo San Michele

Articoli Eremo1

Ormai da qualche anno il convento de Le Celle ha la possibilità di mettere a disposizione, per religiosi/e, sacerdoti o laici (massimo 4 persone), un piccolo eremo sopra il bosco del convento, recentemente restaurato e denominato di S. Michele.

L’eremo è composto da un piccolo appartamento al piano terreno (cucina, 1 camera singola, un bagno, una sacrestia e una piccola cappella annessa) e di un appartamento al primo piano (di cui attualmente sono disponibili 3 camerette singole e un bagno).

L’eremo è dotato di un ampio spazio circostante, interamente recintato ed è raggiungibile: a piedi dal bosco del convento; in auto da una piccola strada secondaria.

E’ possibile trascorrere all’eremo fino ad un mese, secondo le modalità concordate: intera permanenza in autogestione presso la struttura; preghiera e/o pasti in convento e altri tempi presso l’eremo…

Per la permanenza è richiesta una semplice offerta libera.

 

Per informazioni rivolgersi a :  Contatti

logo