Pubblicazione 006L'unica cosa necessaria. Vivere in compagnia di Gesù

Autore: SAMUELE DURANTI
Edizioni: PORZIUNCOLA

In compagnia di Gesù, sulle strade e nelle case, lungo il lago e nelle sinagoghe, sui monti e a Gerusalemme per rivivere con lui incontri e miracoli, per riascoltare il suo messaggio d'amore inesorabilmente vivo e attuale.
Cancellare duemila anni di tempo e sentirlo contemporaneo - perché così è - e rivivere come dal di dentro episodi e incontri, anche noi Nicodemo e la Samaritana, Zaccheo e Matteo, Pietro e Bartimeo, Simone il fariseo e la donna amata, e sederci oggi ai piedi di Gesù come Maria a Betania.
«Ma chi è mai costui?» si chiedevano i giudei, e me lo sono chiesto anch'io. È stato bello accompagnare Gesù e restare con lui. Vi invito caldamente a prendere in mano il vangelo, sono certo che vi innamorerete di Gesù.
Chi non s'innamora della gioia e della luce, della bontà e della bellezza?
Chi non s'innamora della dolcezza e della tenerezza, del coraggio e della forza? Chi non s'innamora della verità e della santità, della libertà e della vita? E Gesù è infinitamente di più di tutto questo e al grado superlativo. La sua divinità - e direi quasi ancor più la sua umanità - hanno un fascino carismatico. Rapiscono la luce degli occhi e la musica delle parole, la dolcezza del sorriso e il tocco delle carezze; da Gesù fluisce una potenza che calamita e conquista. L'anima vibra, freme, trepida; è scossa da emozioni; quello sguardo intuitivo o folgorante entra negli abissi del cuore, quella parola calda e penetrante appaga gli aneliti o scuote come la tempesta.
Seguendo le sue orme, il fardello della vita è lieve; inebriati della sua luce, il calore ti abbraccia e ti avvolge.
Ti auguro di poter dire con san Paolo: «Sono stato afferrato da Cristo. Ed ora, questa vita che vivo nella carne, la vivo nella fede di Colui che mi ha amato e ha dato se stesso per me!».
E l'augurio che rivolgo a me e a te, lettore benevolo.
Il Vangelo ci ha trasmesso numerosi incontri di Gesù con la gente del suo tempo: sulle strade e nelle case, lungo il lago e nelle sinagoghe, sui monti e a Gerusalemme... Ogni luogo si rivela importante per annunciare la potenza di Dio, guarire i cuori e infondere speranza.
Queste pagine ci guidano ad un concreto cammino di fede alla scuola del Vangelo, per riscoprire con gioia - come Maria di Betania - l'unica cosa necessaria.

 

 

Per informazioni rivolgersi a :  Contatti